Formaggio Fatulì della Val Saviore 0.4 Kg

Formaggio caprino particolare e raro prodotto in Valle Camonica, stagionato e affumicato lentamente.

17,50

ll Fatulì è un formaggio di capra affumicato realizzato con latte di capre della razza “bionda dell’Adamello”. La sua crosta è abbastanza dura e rugosa, di colore giallo tendente al marrone, la pasta è semidura, compatta, di colore bianco. I profumi sono intensi, netti con note affumicate, sentori erbacei e di frutta secca.

Un formaggio artigianale di capra dal sapore deciso e gradevole che risente dell’affumicatura. Le tempistiche di stagionatura sono variabili, in alcuni casi può durare fino a 6 mesi. Può avere occhiatura fine e regolarmente distribuita. Ha una piccola dimensione, un diametro di 20 cm circa e lo scalzo di 3-4 cm.

 La lenta affumicatura avviene bruciando rami verdi e bacche di ginepro che donano il color marroncino al Fatulì e lo rendono un prodotto gastronomico unico;
 Il Fatulì è un formaggio artigianale a latte crudo legato alla razza caprina autoctona “Capra bionda dell’Adamello”;
 È riconosciuto come Presidio dall’associazione Slow Food ed è un formaggio PAT della Lombardia.

Venduto a pezzo intero, il peso varia dai 320 ai 420 gr. 

8 disponibili

COD: PRBBFS001
Categoria:
Spedito in: 24 ore
Spedizione gratuita per ordini superiori a 130€

Il Fatulì è un formaggio storico e raro che alcune malghe producono ancora oggi utilizzando il latte crudo delle capre locali.

La razza originaria locale è la "capra bionda dell'adamello".

Fatulì in dialetto bresciano significa "piccolo pezzo", la sua piccola forma sembra attribuita al fatto che una volta gli allevatori utilizzavano come fascera il piatto fondo della minestra.
L’affumicatura del Fatulì consente una lunga conservazione del prodotto, è praticata bruciando rami di nocciolo, faggio, o ginepro (anche con bacche) e ne influenza il formaggio, sia in termini di colore che di gusto.

Era un formaggio consumato tal quale, oggi è apprezzato con successo nelle cucine più raffinate ed è un ingrediente straordinario nella preparazione di vari piatti, dal risotto alla preparazione di sformati.

Il Fatulì si può consumare come formaggio da tavola, da grattugia, antipasto o dessert o come piatto a sé stante da assaporare in abbinamento a fette di pane, abbinandolo a miele, frutta fresca e secca e confetture.

Per la bevuta l'ideale è scegliere un vino rosso, abbastanza importante e strutturato come il Botticino biologico DOC Gobbio o Pià de la Tesa DOC dove la forza ed eleganza di questi vini si uniscono al sapore intenso del formaggio Fatulì.

Formaggi Fatulì di capra affumicato in stagionatura su assi di legno naturale

Un formaggio caprino da presidio Slow Food e certificazione P.A.T

Realizzato da pochi casari con il latte crudo di capra, la bionda dell’Adamello, la sua affumicatura avviene al fumo di rami verdi e bacche di ginepro.

Loghi certificazione Slowfood e PAT
Barbara Bontempi proprietaria azienda agricola Prestello

Il formaggio di capra affumicato Fatulì ha una crosta più o meno scura, a seconda della durata dell’affumicatura, e presenta i solchi lasciati dalla grata sulla quale il formaggio viene appoggiato in questa fase.

Il formaggio infatti viene adagiato su delle grate e affumicato con rami di ginepro. La crosta si presenta più o meno scura, secondo del grado di affumicatura. La pasta, poco elastica, ha un colore che varia dal giallo intenso al marroncino, è compatta e può essere caratterizzata da una piccola occhiatura.
La stagionatura si protrae di solito per un periodo variabile da 1 a 6 mesi, è grattugiabile in stagionature prolungate, utilizzato per insaporire polenta, pasta o risotti.

Formaggio Fatulì di capra prodotto con latte crudo in Val Saviore
Formaggio Fatulì con certificazione PAT di presidio SlowFood

Il Fatulì è un formaggio dal gusto intenso, il sapore del formaggio di capra unito al gusto affumicato del ginepro rendono la sua degustazione una festa per le papille gustative.

 

Valori nutrizionali formaggio Fatulì

Valori medi per 100 grammi
Energia 320 Kcal
Grassi 29,1 gr
Acidi grassi saturi 18,6 gr
Carboidrati 0,2 gr
Zuccheri 0 gr
Proteine 14,4 gr
Sale 3 gr
Fibre 0 gr

Il formaggio Fatulì viene venduto a pezzo intero sottovuoto. Il peso di ogni pezzo varia dai 320 ai 420 grammi.
Stagionatura
:
15-20 giorni in alpeggio alla quale segue l’affumicatura e una seconda fase di stagionatura;
Termine minimo di conservazione: 90 giorni in frigorifero a 4-6°C per apprezzare al meglio le caratteristiche del prodotto è consigliabile consumarlo dopo averlo tolto dal sottovuoto e lasciato riposare almeno 30 minuti a temperatura ambiente;
Shelf life: 3 mesi dalla consegna.

Peso 0,400 kg
Origine

Ingredienti

100% latte di capra bionda dell'adamello, affumicato al ginepro, Caglio, Sale

Conservanti

Certificazione

Confezione

370 gr

Tipologia formaggio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Potrebbe interessarti anche