Viaggio sul treno dei sapori: The Floating Piers

Durante la famosa esposizione The Floating Piers dell’artista Christo abbiamo preso il Treno dei Sapori, con la sua esclusiva livrea color arancione, sapientemente disegnata. Siamo stati invasi dal contrasto agrodolce dell’incontro tra antico e moderno. Tra una degustazione e l’altra di prodotti tipici, all’insegna della freschezza e della genuinità, abbiamo osservato la linea d’orizzonte che si confonde con le acque azzurre del lago d’Iseo, i paesaggi verdi e le distese di vigneti delle colline franciacortine.
Di treni ne abbiamo presi più di uno, ma il viaggio che ci ha garantito il Treno dei Sapori è di tutt’altra natura, il capolinea era quello del piacere.

Quello che ci ha offerto il Treno dei Sapori è un’esperienza multisensoriale a 360° che ci ha regalato una prospettiva privilegiata di splendidi paesaggi della Franciacorta, del lago d’Iseo e della Valle Camonica con il suo ricco patrimonio artistico, storico e culturale di quei luoghi e degustando odori e sapori della migliore enogastronomia italiana. Il Treno dei Sapori ci ha portato alla scoperta di saperi e sapori di un territorio con tradizioni e testimonianze di epoche presenti e passate.Il viaggio a bordo del Treno dei Sapori è stata un’esperienza unica: una gita fuoriporta diversa dal solito, immersa nel verde e lontano dal frastuono dei centri commerciali.E’ stato un viaggio alla ricerca dell’originalità, senza però rinunciare alla tradizione. Un viaggio su rotaia per lasciarsi meravigliare e conquistare.

Un commento su “Viaggio sul treno dei sapori: The Floating Piers

  1. Siamo stati a mangiare sabato scorso su questo treno, l’iniziativa del “treno dei sapori” ci ha ispirato fin da subito e si è rilevata imperdibile! Il tempo è stato favorevole nonostante le previsione pessime, ci siamo goduti la passeggiata per le vie di Iseo prima di salire sul the floating piers. La cucina è ottima ma soprattutto i piatti vengono serviti sempre col sorriso dal personale! Sicuramente da provare, visto anche i prezzi non troppo spropositati!

Rispondi