Risotto con funghi e formaggio stagionato

Piatto tipico bresciano di

Difficoltà: Media
Preparazione: 15 min
Cottura: 20 min
Dosi per: 2 persone

Ingredienti:
200 g di riso
150 gr di funghi
100 g di Formaggio Silter DOP
100 g di panna da cucina
Noce di burro artigianale
1 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
1 rametto di prezzemolo
brodo vegetale q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Risotto con funghi e formaggio stagionato

Risotto con funghi e formaggio nostrano stagionato Silter DOP della Valle Camonica

Un primo piatto gustoso e cremoso? Il risotto ai funghi e formaggio è un primo piatto davvero facile e veloce da preparare, una ricetta classica dell’autunno o dell’inverno.

I funghi e il formaggio stagionato di alta montagna si incontrano per creare un primo piatto dal gusto delicato e artigianale. Un risotto che nella sua delicatezza profuma di montagna grazie alla fragranza di erbe e di essenze di montagna del Silter, un formaggio tipico della Valle Camonica prodotto esclusivamente in alpeggio con latte crudo di vacche di bruna alpina tra il Lago d’Iseo e il Passo del Tonale e di Gavia.

Preparazione risotto ai funghi e formaggio Silter DOP

Per preparare il risotto con funghi e formaggio Silter fate rosolare la cipolla tagliata molto finemente in un pentolino con una noce di burro.

Quando la cipolla sarà imbiondita, aggiungete i funghi tagliati a pezzetti e fate cuocere a fuoco lento aggiungendo il dado e un po’ di acqua.
Aggiungete anche il prezzemolo e, infine, il riso. 

A circa metà cottura aggiungete il formaggio Silter e quando il riso sarà quasi cotto la panna da cucina che lo renderà cremoso e gustoso.

A fine cottura aggiungete del prezzemolo fresco tritato e servite il risotto ai funghi e formaggio. 

 

Ricetta di CiaoGnari Enoteca Italiana di Parigi

Quali prodotti ti consigliamo per questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *