Il casoncello alla bresciana vince sempre: bbuono premia i migliori chef

Lunedì 15 ottobre si sono svolte le premiazioni del Primo Concorso dei Casoncelli della Provincia di Brescia organizzato dalla società di servizi Nuova Orceania di Orzinuovi con la complicità di Marino Marini, cuoco di origine bresciana e co-fondatore di Slow Food.

Dove? Presso l’Ottagono Enoteca Prandelli, un’istituzione a Brescia e Orzinuovi nel settore bevande fin dagli anni 30. L’enoteca propone oltre ottocento etichette italiane e circa 50 straniere (Francia, Spagna, California, Nuova Zelanda, Cile e altri paesi).

Perché bbuono era presente alla premiazione dei migliori casoncelli bresciani?

Sulla nostra piattaforma e-commerce proponiamo solo il meglio delle materie prime e dei prodotti creati dalle mani sapienti dei nostri piccoli produttori locali. I casoncelli sono tra i nostri prodotti di punta, l’orgoglio culinario delle nostre zone che ci permette di far entrare nelle vostre case tutto il gusto della tradizione bresciana per una cucina sana e gustosa. Di casoncelli, quindi, ce ne intendiamo…

Chi è stato premiato per la miglior versione bresciana del raviolo ripieno?

Noi di bbuono abbiamo consegnato due cesti di prodotti tipici bresciani e un violino di pecora ai 3 vincitori delle tre categorie: giovani, privati e ristoratori. Inoltre 30 confezioni di zucchero amaro della Pasticceria Evelina di Bagolino regalato a tutti i partecipanti.

Ecco i vincitori omaggiati con i prodotti di bbuono:

  • Cristian Matera – “Casonsèi Scapacc” – professionista – ristorante Licinsí di kilometri zero – Brescia
  • Alessandro Molinari – “Casoncello Tradizionale” – privato – Chiari
  • Chiara e Samuele Marini – “I Casoncelli del nonno” – giovani istituto Dandolo e Mantegna

Non solo premiazioni, ma anche degustazioni.

La serata ha visto come protagonisti i nostri prodotti anche nel momento dedicato alla degustazione. Cosa abbiamo fatto assaggiare agli ospiti presenti? Per esaltare il gusto pieno del vino rosso di Botticino abbiamo offerto il nostro salame senza glutine di Capovalle, mentre per accompagnare il vino bianco abbiamo proposto la nostra robiola fresca di vacca.
I migliori salumi e formaggi della tradizione bresciana per amplificare l’aroma dei vini delle nostre zone.

Hai mai provato a cucinare i casoncelli fatti in casa? Scarica di seguito il ricettario dei casoncelli bresciani progettato dalla Nuova Orceania in occasione dei 70 anni della Fiera di Orzinuovi: entra nel gusto del raviolo ripieno bresciano e invita i tuoi amici per una cena a base di casoncelli tradizionali.

Ricettario cartaceo casoncelli bresciani
Ricettario cartaceo casoncelli bresciani con bbuono

Se poi volessi i tipici casoncelli già pronti da cucinare vai sullo shop di bbuono e ricevili comodamente a casa tua!

Clicca qui per scaricare il ricettario dei casoncelli bresciani in formato PDF

Rispondi