Il lago di Garda tra le 10 migliori location turistiche enogastronomiche internazionali

Il lago bresciano, con la sua varietà e bellezza dei paesaggi, la ricchezza storica e culturale e i suoi prodotti tipici, conquista le preferenze della testata giornalistica americana Wine Enthusiast indicando il lago di Garda nelle Top 10 destinazioni della sezione "Travel destinations".

Vista panoramica del lago di Garda
Vista panoramica del lago di Garda

Viticoltura, Olivicoltura e Agrumicoltura sono tecniche che nei territori circostanti il lago di Garda sono ben conosciute.

Vini molto apprezzati, dal Lugana, al Chiaretto, al Bardolino al Groppello solo per citarne alcuni; passando poi ai migliori olii extravergine del mondo certificati dai numerosi premi internazionali vinti dalle aziende agricole del territorio. Per non parlare poi delle terre su cui vengono coltivati il limone e il cedro, da cui si traggono prodotti come il Limoncello di Karin Steinbacher e la famosa cedrata Tassoni (memorabile e storica la sua pubblicità con la canzone di Mina).

Il Lago di Garda è meta di turisti italiani e stranieri e offre innumerevoli opportunità ai visitatori.

La bellezza del paesaggio da percorrere a piedi o in bicicletta per recarsi nei tipici Borghi medievali, nei castelli che si incontrano sulle sponde e negli angoli suggestivi in cui il tempo sembra essersi fermato.

Vista del lago di Garda da Salò
Tramonto sul lago di Garda dalle sponde di Sirmione
La vista del lago di Garda dalla passerella a sbalzo di Sirmione
Vista del lago da Tremosine sul Garda
L'interno del castello di Sirmione

Panorami che hanno ispirato personaggi illustri (si pensi a Dannunzio e al Vittoriale di Gardone Riviera, a Catullo e Goethe).
Imbarcarsi sui battelli di navigazione ed osservare le sponde con i tesori che il lago di Garda offre, raggiungere la cima del Monte Baldo con la funivia, avventurarsi nella natura offerta dai boschi circostanti, praticare sport come windsurf, vela, kite surf oppure visitare i vigneti che producono vini DOC e DOCG, e gli oliveti con i suoi saporiti oli extravergine DOP.

La vendemmia a mano fatta a puegnago sul Garda
Le vigne che danno vita al vino rosso tradizionale del lago di Garda: il groppello DOP

Un territorio ricco di eccellence enogastronomiche che bbuono ha selezionato per te:

Limoncello del Lago di Garda di Karin Steinbacer
Vino rosso Groppello lago di Garda
olio biologico Casaliva Giacomini Lago di Garda
Olio Casaliva del Garda Leali di Monteacuto
Foglie di cappero sotto aceto Valerio Giacomini
Vino bianco Lugana Marangona Tre campane DOP Sirmione
Cedrata Tassoni bibita analcolica di Salò
Vino Chiaretto Leali di Monteacuto Polpenazze

Gastronomicamente parlando il Lago di Garda e le valli circostanti appagano appieno la curiosità gastronomica di ogni visitatore, dal pesce di lago ai formaggi, ai salumi e tutte le eccellenze tipiche delle valli accompagnati da buon vino rosso o bianco. Queste eccellenze, nella gastronomia, nella ricezione e le opportunità di svago e sport date dal Lago di Garda e zone circostanti hanno portato a far diventare questo territorio eccezionale una delle mete privilegiate del turismo internazionale e ad essere premiato da prestigiosi giornali internazionali.
Guarda qui di seguito come avviene la vendemmia tradizionale sul lago di Garda.

E tu cosa ne pensi dei prodotti tipici offerti dal lago di Garda? Faccelo sapere nei commenti 😀😊

Rispondi