Carnevale di Bagolino: la tradizione in maschera con bbuono

Il Carnevale di Bagolino, caratteristico borgo sulle montagne bresciane della Valle Sabbia, è uno dei più antichi di tutto il Nord Italia. Scopri con bbuono le maschere e i sapori di Bagolino.

Carnevale bagosso: balli e costumi dal XVI secolo

In primo piano i "Balarì", sul restro il paese e la chiesa di Bagolino
In primo piano i “Balarì”, sul restro il paese e la chiesa di Bagolino

501 anni di storia e tradizioni rappresentati dalle maschere tipiche del carnevale di Bagolino. Musica e balli riempiono le vie del borgo con le allegre e variopinte tradizioni del carnevale bagosso, che è diviso in due momenti importanti. Nella prima parte il borgo è animato dai Balarì (ballerini) che danzano accompagnati dai violini dei Sonadur (suonatori) con il viso coperto dalle tipiche maschere di Bagolino. I ballerini danzano sotto le case di amici, parenti e di chi ha prestato l’oro per adornare i loro caratteristici cappelli.

Nella seconda parte dei festeggiamenti entrano in scena i Maschèr (maschere) che, travestiti da vecchio e vecchia, si divertono a fare scherzi senza farsi riconoscere. Nelle piccole vie del paese risuona poi il rumore degli zoccoli chiodati che caratterizzano i costumi tipici del Ceviòl (maschio) e della Guenel (femmina). Infine si incontra il Paiasso (pagliaccio), la figura che mantiene l’ordine attorno ai ballerini durante le danze.

I "Balarì" mentre ballano per le vie del paese di Bagolino
I “Balarì” mentre ballano per le vie del paese di Bagolino

Carnevale di Bagolino: le origini

Un documento comunale datato 1518 racconta di come il Comune di Bagolino avesse dato disposizioni affinché la Compagnia di Laveno, arrivata in paese per rallegrare il carnevale, fosse ricompensata con un formaggio di Bagolino. Tutto fa pensare quindi che già all’epoca il Carnevale bagosso richiamasse artisti, ballerini e maschere per animare i festeggiamenti.

Dalla strada alla tavola con bbuono: il formaggio Bagòss

Formaggio Bagòss stagionato di Bagolino
Formaggio Bagòss di Bagolino

Se pensi a Bagolino cosa ti viene in mente oltre al suo famoso carnevale bagosso? Ma certo, l’oro di Bagolino: il formaggio Bagòss, uno dei formaggi bresciani tipici più conosciuti. Il Bagòss è un formaggio a pasta extra dura e dal colore giallo oro, dal sapore intenso e speziato. Seguendo un’antichissima tradizione, infatti, durante la fase di rottura della cagliata, i casari aggiungono un cucchiaino di zafferano. Il Bagòss gode anche del presidio SlowFood.

La cucina tradizionale bresciana, propone molte ricette con il formaggio Bagòssle mereconde, i ravioli ripieni di Bagòss, la polenta con Bagòss, le pennette al Bagòss  e tante altre, scoprile tutte alla pagina ricette su bbuono.it.

Sai che sullo shop di bbuono trovi il sapore inconfondibile del vero formaggio Bagòss? Una delle eccellenze enogastronomiche bresciane che proprio per il suo colore giallo inteso e per il suo gusto pregiato si è guadagnato la definizione di “oro di Bagolino”.

Passa da Bagolino per scoprire il suo famoso carnevale e non dimenticare di assaggiare qualche scaglia di formaggio Bagòss.

Se poi, una volta tornato a casa, sentirai la mancanza del sapore intenso del formaggio Bagòss, niente paura! Ordinalo tra i tanti prodotti enogastronomici bresciani disponibili su bbuono.it e ricevilo comodamente a casa tua in meno di 48 ore.

Oltre al Bagoss sul nostro portale troverai anche altri prodotti tipici di Bagolino:

Rispondi